home random archive rss ask me
theme by heloteixeira

You can’t steal something that has been given you.

 Once Upon A Time


1 settimana fa with 4 note

“If I have left a wound inside you, it is not just your wound but mine as well.”

- Haruki Murakami, Norwegian Wood
— Everything you love is here (via lovequotesrus)

2 settimane fa with 2.672 note
originally famousestquotes

Il segreto è fare tutto come se vedessi solo il sole, e non qualcosa che non c’è.

Qualcosa che non c’è, Elisa


“In ogni caso la felicità è sempre dietro l’angolo: la felicità arriva all’improvviso, indipendentemente dalla situazione e dalle circostanze, tanto da sembrare spietata. È imprevedibile come lo sono le onde e il tempo.”

— Banana Yoshimoto


1 mese fa with 1 nota

The art of losing isn’t hard to master; so many things seem filled with the intent to be lost that their loss is no disaster.
Lose something every day.
Accept the fluster of lost door keys, the hour badly spent. The art of losing isn’t hard to master.
Then practice losing farther, losing faster: places, and names, and where it was you meant to travel.
None of these will bring disaster.
— One art, Elizabeth Bishop

hales-emissary:

Teen Wolf Bingo - First kiss

hales-emissary:

Teen Wolf Bingo - First kiss


1 mese fa with 5.848 note
originally hales-emissary

Because that’s what you do for people you care about: you let them borrow your skin, you ground them, you remind them that they are not alone.
— Unknown

Non posso accettare niente di meno di quello che mi aspetto da te. Ed io mi aspetto molto da te.

- Cristiano De André, Il cielo è vuoto


A silent wish sails the seven seas.
The winds of change whisper in the trees.
And the walls of doubt tumble tossed and torn; this comes to pass, when a child is born.
When A Child Is Born, Johnny Mathis

2 mesi fa with 1 nota

L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abbiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

Italo Calvino


2 mesi fa with 2 note

theme by heloteixeira